Condizioni di utilizzo dei portali web-based MyBuildings e myBUSCH-JAEGER

LE PRESENTI CONDIZIONI DI UTILIZZO FORNISCONO INFORMAZIONI MOLTO IMPORTANTI RELATIVE AI VOSTRI DIRITTI E OBBLIGHI E ALLE CONDIZIONI, LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI EVENTUALMENTE APPLICABILI AL VOSTRO CASO. PER LA COMPOSIZIONE DI EVENTUALI CONTENZIOSI LE PRESENTI CONDIZIONI DI UTILIZZO PREVEDONO UNA PROCEDURA ARBITRALE INVECE DI UN PROCEDIMENTO DI ASSISE O UNA CLASS ACTION. SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE CONDIZONI DI UTILIZZO.

SE ORDINATE DEI SERVIZI CON UN ORDINE BASATO SULLE PRESENTI CONDIZIONI DI UTILIZZO, VOI RICONOSCETE LE SEGUENTI CONDIZIONI COME VINCOLANTI.

NON VI È CONCESSO (SECONDO LA DEFINIZIONE RIPORTATA QUI DI SEGUITO) L'ACCESSO AL PORTALE O L'USO DELLO STESSO O RICEVERE DA NOI ALTRI PRODOTTI O SERVIZI SE (A) NON ACCONSENTITE ALLE PRESENTI CONDIZIONI DI UTILIZZO, (B) (i) LA VOSTRA ETÀ MINIMA È INFERIORE A 18 ANNI O (ii) NON AVETE RAGGIUNTO L'ETÀ PREVISTA DALLA LEGGE PER STIPULARE UN CONTRATTO VINCOLANTE CON L'UNITÀ DI ABB INDICATA NEL VOSTRO ORDINE (L'ETÀ MAGGIORE È DETERMINANTE), O (C) NON VI È CONSENTITO SECONDO LA NORMATIVA VIGENTE ACCEDERE AL PORTALE O A CONTENUTI, PRODOTTI O SERVIZI DA NOI MESSI A VOSTRA DISPOSIZIONE O UTILIZZARE GLI STESSI.

1 Entità della stipula del Contratto

1.1 Parti ed entità. Le condizioni contenute nelle presenti condizioni di utilizzo per i portali web MyBuildings e myBUSCH-JAEGER (" Condizioni di utilizzo") , unitamente ad (i) eventuali Condizioni particolari (" CP"), le quali (se presenti) sono prioritarie rispetto alle presenti condizioni di utilizzo, (ii) all'ordine e (iii) ad altre condizioni specificate nelle presenti Condizioni di utilizzo (insieme il " Contratto"), vengono concordate dall'unità di ABB (" ABB", " noi" " ci" o " nostro") e l'unità stipulante il Contratto (" Cliente", " voi" o " vostro") indicate nell'ordine. Il Contratto regola la nostra messa a disposizione e il vostro utilizzo del portale e del software nonché il vostro accesso al portale (come definito in seguito).

1.2. Autorizzazione. Se acconsentite al presente Contratto in nome di terzi (inclusi altri utenti), confermate di essere autorizzati a garantire l'osservanza di tutti i diritti e le licenze derivanti dalle presenti Condizioni di utilizzo e a vincolare le terze parti su quanto inerente.

2 Accesso al portale, servizi e software

2.1 Servizi e accesso al portale. Con riserva delle condizioni del Contratto, vi accordiamo una autorizzazione non esclusiva, non trasferibile, non concedibile in sottolicenza, di durata limitata e revocabile per l'accesso ai (a) servizi e l'utilizzo degli stessi e l'accesso al (b) portale e l'utilizzo dello stesso per accedere ai servizi e utilizzare gli stessi, a scopo vostro personale o commerciale interno per il quale vengono forniti i servizi. Nella misura espressamente indicata in un ordine o nelle CP potete consentire agli utenti di utilizzare i servizi e di accedere al portale in correlazione all'utilizzo a voi consentito, se questi utenti rispettano le clausole applicabili del Contratto; la responsabilità principale per l'osservanza di dette clausole da parte degli utenti rimane a vostro carico.

2.2 Il vostro account utente sul portale; comunicazione elettronica. L'utilizzo dei servizi o del software può richiedere la creazione di un account utente sul portale. Per creare e gestire un account utente dovrete fornire eventualmente dati di contatto (ad esempio nome, numero telefonico aziendale, indirizzo. e-mail e ID utente) e altre informazioni indicate nel Contratto e/o nel modulo di registrazione sul portale ("Informazioni di contatto"). Vi dichiarate disponibili ad assicurare l'aggiornamento, la completezza e la correttezza di tutte le informazioni di contatto a noi comunicate. Inoltre, confermate di essere il responsabile di tutte le attività svolte attraverso un account utente assegnato (per fugare ogni dubbio: ciò riguarda espressamente anche le attività di utenti autorizzati o altri utenti terzi). Siete tenuti a (i) conservare in sicurezza e a tenere riservati tutti i dati degli utenti (ad esempio nome utente, password, certificati, codici); (ii) assicurare che i dati utenti assegnati a un determinato utente vengano utilizzati solo da questo utente; e (iii) assicurare che l'account utente venga utilizzato solo in relazione ai servizi e in modo che non pregiudichi la stabilità o la sicurezza della piattaforma, del portale e dei servizi; siete tenuti inoltre ad assicurare l'adempimento di tali obblighi anche da parte di tutti gli altri utenti del portale o dei servizi. Se constatate tentativi di utilizzo o utilizzi realmente non autorizzati di un account utente o di dati degli utenti o altre violazioni della sicurezza legate alla piattaforma, al portale o ai servizi, dovete informarcene immediatamente e seguire immediatamente le nostre istruzioni, qualora vi chiediamo di modificare i dati di accesso di un utente. Ci riserviamo il diritto di modificare i dati di accesso di un utente, se riteniamo tale modifica necessaria per motivi di sicurezza. Decliniamo ogni responsabilità per perdite o danni legati all'inadempimento di questo paragrafo 2.2 o ad altre attività eseguite tramite un account utente.

Inoltre, comprendete che (i) i dati utente, per quanto applicabile, sono soggetti all'informativa sulla protezione dei dati personali e che (ii) saltuariamente vi inviamo delle e-mail informative su determinati aggiornamenti e informazioni legati ai servizi. Voi acconsentite alla ricezione di nostre notifiche per e-mail e al dovere di chiusura dell'accesso al portale qualora non desiderate ricevere le notifiche e-mail.

2.3 Pilot Services. I Pilot Services da noi eventualmente forniti sono soggetti a limitazioni supplementari, indicate nel presente paragrafo 2.3 e prioritarie rispetto ad altre disposizioni delle presenti Condizioni di utilizzo. I Pilot Services sono gratuiti, se non diversamente specificato nell'ordine. Voi riconoscete e approvate che i Pilot Services potrebbero non essere stati completamente testati o verificati o non essere più disponibili, che la loro prestazione potrebbe essere ridotta e/o che i Pilot Services potrebbero non soddisfare gli standard di sicurezza usuali nel settore pertinente e potrebbero, di conseguenza, pregiudicare i vostri procedimenti interni e i vostri processi commerciali o le funzioni dei vostri sistemi o dispositivi. L'utilizzo dei Pilot Services è consentito solo ad uso interno a scopo di verifica, valutazione e test. L'utilizzo dei Pilot Services avviene a proprio rischio e pericolo. A nostra discrezione siamo autorizzati a (i) modificare i Pilot Services o funzioni dei Pilot Services, (ii) effettuare upgrade, patch e interventi di manutenzione o (iii) terminare, limitare, mettere fuori uso o sospendere i Pilot Services o l'accesso ai Pilot Services. Noi rispondiamo di qualsiasi rivendicazione, danno, perdite ed esenzioni derivanti dai Pilot Services o in relazione ad essi limitatamente ai danni diretti e complessivamente per e non oltre un importo di 100 (cento) USD. Ad eccezione della responsabilità limitata specificata nella frase precedente, mettiamo a disposizione i Pilot Services senza garanzia per i vizi della cosa, senza alcuna garanzia e con esclusione di qualsiasi responsabilità, per quanto consentito dalla normativa vigente. I Pilot Services vengono messi a disposizione SENZA GARANZIA PER I VIZI DELLA COSA e COSÌ COME SONO DISPONIBILI, senza alcuna garanzia e con esclusione di qualsiasi responsabilità, per quanto consentito dalla normativa vigente. L'utilizzo dei Pilot Services avviene a proprio rischio e pericolo.

2.4 Elementi esterni**** , hardware e servizi ****. L'accesso al portale e ai servizi avviene sotto la vostra responsabilità e approvate che tale accesso e l'utilizzo dei servizi possa prevedere prodotti o servizi di terzi. Noi non gestiamo o controlliamo prodotti, servizi, siti, software, applicazioni o app store di fornitori terzi o altri materiali, informazioni, software, servizi, opinioni o altri contenuti messi a disposizione da terzi, anche in Internet (" elementi esterni"). L'utilizzo di elementi esterni è soggetto all'accettazione delle Condizioni di utilizzo vigenti previste dai fornitori terzi e al pagamento a vostro carico di eventuali compensi a favore di terzi; riconoscete e approvate che un eventuale rapporto contrattuale legato ad elementi esterni si stabilisce esclusivamente tra voi e la persona che mette a disposizione questi elementi esterni. Noi non prestiamo alcuna garanzia, non forniamo alcuna assicurazione e non ci assumiamo alcun obbligo, onere o responsabilità per quanto consentito dalla Legge, riguardo agli elementi esterni e all'utilizzo che ne fate. Voi rinunciate a far valere nei nostri confronti qualsiasi diritto o rivendicazione di diritti in relazione ad elementi esterni.

2.5 Modifiche di servizi o software. Noi siamo autorizzati ad apportare saltuariamente opportune modifiche ai servizi e/o al software che non incidono sostanzialmente in modo sfavorevole sul tipo, la qualità o la sicurezza dei servizi e/o del software. Noi siamo autorizzati a modificare i servizi e/o il software, anche se tali modifiche incidono sostanzialmente in modo sfavorevole sul tipo, la qualità o la sicurezza, oppure a cessare di fornire un servizio e/o un software, solo se (i) è richiesto dall'osservanza delle normative vigenti o di norme di sicurezza, oppure (ii) se sono subentrate modifiche sostanziali causate da un subfornitore o dal cessato rapporto con un subfornitore essenziale. Sarà nostra cura informarvi sulle modifiche dagli effetti sostanzialmente sfavorevoli e su un'eventuale cessazione della fornitura di un servizio e/o di un software. Entro 30 (trenta) giorni dalla notifica potete avvalervi del diritto di disdire per scritto il servizio in oggetto con una scadenza di 30 (trenta) giorni e sarà nostra cura rimborsarvi gli importi anticipati per il servizio in proporzione alla durata di funzionamento residuo del servizio. Tale rimborso è l'unico ed esclusivo mezzo di impugnazione a vostra disposizione. Se continuerete ad utilizzare il servizio e/o il software modificato nonostante la notifica e oltre il termine di disdetta di 30 giorni, acconsentite alle modifiche effettuate. A nostra esclusiva discrezione possiamo mettere a disposizione versioni precedenti di un servizio e/o un software per un certo periodo di tempo e sarà nostra cura comunicarvi quando mettiamo a disposizione versioni precedenti del servizio e/o del software.

2.6 Software ABB. Con riserva delle condizioni del Contratto, con il quale mettiamo a vostra disposizione il software ABB nell'ambito dei servizi, vi accordiamo una licenza non esclusiva, non trasferibile e di durata limitata per l'utilizzo del software ABB per il periodo di erogazione dei servizi indicato nell'ordine e a scopo vostro personale o commerciale interno per il quale vi vengono forniti i servizi. Noi siamo autorizzati ad installare da remoto aggiornamenti e upgrade del software ABB con o senza preavviso. Gli aggiornamenti o gli upgrade non corredati di una nostra licenza separata sono soggetti alle condizioni del Contratto; se corredati di una nostra licenza separata, in presenza di condizioni contraddittorie, sono prioritarie le condizioni della licenza separata rispetto ad altri documenti costitutivi del Contratto. A prescindere da quanto sopra e se non diversamente indicato espressamente nel Contratto o nelle CP, non siamo tenuti a mettere a disposizione aggiornamenti o upgrade del software ABB.

2.7 Software di fornitori terzi. Se non diversamente indicato espressamente nelle CP o nell'ordine, a ogni software di fornitori terzi sono applicabili esclusivamente le Condizioni di utilizzo del fornitore terzo quale licenziante e voi riconoscete ed accettate che (i) qualora si stabilisca un rapporto contrattuale legato all'utilizzo di questo software, tale rapporto intercorre esclusivamente tra voi e il fornitore di questo software, (ii) voi rispondete interamente della decisione di utilizzare tale software di fornitori terzi e (iii) noi non ci assumiamo alcuna garanzia, onere o responsabilità per quanto consentito dalla Legge riguardo al vostro utilizzo del software di terzi.

3 Protezione e sicurezza dei dati

3.1 Protezione dei dati. Entrambe le parti osservano ogni normativa applicabile alla protezione dei dati personali e acconsentono a non rifiutare o ritardare il loro consenso alla modifica delle condizioni contrattuali vigenti ai fini dell'osservanza di tali normative applicabili e dell'adempimento delle disposizioni delle autorità competenti. Inoltre, nella gestione dei dati personali, noi rispettiamo la nostra direttiva sulla protezione dei dati nella versione corrente. Le parti riconoscono che l'elaborazione dei dati personali può richiedere la stipula di ulteriori accordi sull'elaborazione e la protezione dei dati. Una parte, se sollecitata dall'altra parte, deve stipulare senza indugio un tale accordo, se richiesto dalla normativa vigente o dalle autorità competenti.

3.2 Controllo della licenza. I dispositivi sui quali è installato il software ABB possono inoltrarci automaticamente informazioni che ci consentono di controllare la correttezza della licenza in uso. Sono informazioni relative al software ABB, all'account utente, informazioni sull'ID del prodotto, un ID macchina e l'indirizzo IP del dispositivo. Con l'utilizzo del software ABB acconsentite alla trasmissione di queste informazioni e all'utilizzo di queste informazioni da parte nostra come da Contratto.

3.3 Sicurezza. Abbiamo introdotto un programma ufficiale per la sicurezza dei dati e la sicurezza informatica, che prevede misure tecniche e organizzative economicamente sostenibili per assicurare un livello di protezione adeguato e tutelare i vostri contenuti contro violazioni della sicurezza, distruzione accidentale o non autorizzata, perdita, modifica, divulgazione non autorizzata e accesso non autorizzato. Se non diversamente previsto espressamente nelle CP, siete tenuti a (i) mettere a disposizione un collegamento in remoto sicuro e assicurarne la continuità; e a (ii) realizzare e mantenere la sicurezza dei vostri sistemi/dispositivi, hardware e software, in particolare di quelli che sono direttamente o indirettamente collegati ai servizi, al software, al portale o alla piattaforma. Inoltre, e se non diversamente previsto in un ordine e/o nelle CP, siete tenuti ad implementare immediatamente in modo completo e corretto tutti gli aggiornamenti e gli upgrade dei software eventualmente messi a disposizione dai produttori e/o da noi.

4 Le vostre responsabilità

4.1 Obblighi generali. Voi (i) ricevete e conservate tutte le necessarie licenze, autorizzazioni, pezze d'appoggio e consensi (ivi compreso l'eventuale consenso di persone singole di cui avete messo a nostra disposizione i dati personali) che potrebbero essere necessari in relazione ai vostri contenuti, software e altri contenuti, se pertinenti, messi da voi a disposizione in relazione ai servizi e agli account collegati al portale; (ii) in caso di utilizzo di elementi esterni osservate le relative Condizioni di utilizzo e di licenza in relazione agli elementi esterni; (iii) installate i software necessari e tutti gli aggiornamenti e upgrade da noi messi a disposizione senza colpevole indugio, in modo completo e corretto (come indicato nelle specifiche e nelle istruzioni) sui vostri computer (sistemi informatici) e/o dispositivi mobile (se pertinente); (iv) vi attenete a tutte le limitazioni relative alle tipologie di utenti; (v) vi attenete alle istruzioni relative al corretto utilizzo dei servizi e/o del software che potremmo fornirvi saltuariamente in casi specifici; (vi) assicurate che tutti gli utenti osservano le presenti condizioni di utilizzo e le condizioni della linea guida sull'utilizzo accettabile; e (vii) osservano tutte le normative applicabili, in particolare durante la preparazione dei vostri contenuti. Voi non utilizzate i servizi o il software (i) per parti di impianti di tipo ingegneristico-nucleare o (ii) in applicazioni o situazioni nelle quali la mancata erogazione dei servizi o il mancato funzionamento del software possono provocare la morte o gravi lesioni di persone o gravi danni materiali o ambientali.

4.2 Obblighi di collaborazione e informazione. Voi collaborate con noi in modo adeguato nell'ambito di tutte le attività concernenti i servizi e/o il software e ci fornite le informazioni e i materiali di cui abbiamo ragionevolmente bisogno per mettere a disposizione i servizi e/o il software, effettuare interventi di manutenzione e di risoluzione degli errori e verificare il vostro adempimento contrattuale. Oltre ai vostri obblighi di informazione legati all'utilizzo del portale come da paragrafo 2.2, è vostra cura informarci senza colpevole indugio non appena venite a conoscenza di circostanze che pregiudicano o possono pregiudicare la sicurezza dei servizi e/o della piattaforma.

4.3 Monitoraggio dell'utilizzo e del collegamento in remoto. La messa a disposizione di servizi e/o del software potrebbe rendere per noi necessario monitorare il vostro utilizzo dei servizi, del portale, della piattaforma e del software e stabilire un collegamento in remoto tra il portale e determinati dispositivi/sistemi. Se non diversamente indicato espressamente nelle CP o nell'ordine, voi (i) stabilite e mantenete questo collegamento in remoto con la relativa connettività; (ii) consentite a noi, ai nostri collaboratori, alle società consociate, ai rappresentanti, ai consulenti e/o ai subfornitori l'accesso remoto e il monitoraggio dell'utilizzo da voi fatto di determinati sistemi di cui siete titolari o che vengono comandati e gestiti da voi o nel vostro nome, se per noi è necessario per mettere a disposizione dei servizi; e (iii) installate e sottoponete a manutenzione ogni componente dell'hardware, software o altro equipaggiamento necessario per allestire e mantenere il monitoraggio e/o il collegamento in remoto.

5 Compensi e pagamento

5.1 Condizioni di pagamento. In contropartita alla messa a disposizione dei servizi e/o del software è vostra cura corrispondere i compensi indicati nell'ordine. Il saldo totale senza compensazione, detrazione o trattenute di tutti gli importi contrattualmente dovuti e fatturati deve avvenire entro 30 (trenta) giorni data fattura. In caso di ritardato o non completo pagamento vengono computati interessi di mora dell'1,5 %/mese o, qualora tale aliquota non fosse consentita, l'aliquota massima ammissibile secondo la normativa vigente.

5.2 Tasse e imposte doganali. È a vostro carico il pagamento di (i) qualsiasi imposta sul fatturato, imposta doganale o altre imposte legate alle transazioni, se pertinenti; e di (ii) qualsiasi ritenuta legata a transazioni internazionali versata da ABB. Con riserva di quanto sopra, noi rispondiamo di tutte le tasse relative alle nostre entrate.

6 Diritti di proprietà

6.1 I vostri contenuti. Noi non acquisiamo diritti sui vostri contenuti, ad eccezione dei diritti accordatici da voi come da Contratto. Durante il periodo di validità del Contratto avete la possibilità e il diritto di accedere a tutti i vostri contenuti o a una parte di essi e di creare estratti di tutti i contenuti o di parte di essi, se e nella misura in cui è indicato nelle CP o nell'ordine.

6.2 Contenuti ABB. Nel rapporto tra le parti tutti i diritti sui contenuti ABB, ivi compresi i diritti di proprietà intellettuale, sono e rimangono nostri, delle nostre società consociate o dei nostri licenzianti. Voi non avete diritti sui contenuti ABB ad eccezione dei diritti accordati dal Contratto.

6.3 Il nostro utilizzo dei vostri contenuti. Noi, le nostre società consociate e i nostri subfornitori siamo autorizzati a rilevare, salvare, raggruppare, analizzare o utilizzare in altro modo i vostri contenuti per (i) mettere a vostra disposizione i servizi e/o il software ABB e curarne la manutenzione; (ii) prevenire, individuare e risolvere problemi legati alla sicurezza e/o alla gestione del portale, dei servizi e/o del software ABB; (iii) migliorare e sviluppare servizi, tecnologie, prodotti e/o software esistenti e sviluppare nuovi servizi, tecnologie, prodotti e/o software.

Ai fini della massima trasparenza: tutti i miglioramenti e sviluppi (ivi compresi tutti i diritti di proprietà intellettuale derivati) rimangono esclusivamente di nostra proprietà e, qualora vi spettino dei diritti, questi sono considerati come ceduti irrevocabilmente a noi. Inoltre, siamo autorizzati ad utilizzare i vostri contenuti come benchmark, se e nella misura in cui sono anonimizzati o non confidenziali.

6.4 Feedback. Durante il periodo di validità del Contratto potete trasmetterci il vostro feedback o proposte relative ai servizi, al software, al portale o alla piattaforma. Noi e le nostre società consociate siamo autorizzati ad utilizzare questo feedback e le proposte illimitatamente e senza erogazione di compensi a vostro favore, anche qualora dovessero essere contrassegnati come confidenziali (vedi paragrafo 14.1).

6.5 Limitazioni. (i) Fatte salve modalità espressamente consentite in un ordine, nelle presenti Condizioni di utilizzo o nelle CP, i contenuti ABB sia completi che parziali, in qualsiasi forma, compreso un utilizzo da parte di terzi, non verranno da voi dati in licenza o sottolicenza, venduti, rivenduti, dati in leasing, trasferiti, ceduti, distribuiti, comunicati, inviati, divulgati o utilizzati commercialmente in altro modo o messi a disposizione di terzi in qualsiasi modo per intero o parzialmente; (ii) i contenuti ABB non verranno da voi manipolati o riparati; (iii) i contenuti ABB non verranno da voi copiati, riprodotti, divulgati o sviluppati in ordine inverso, non tenterete di risalire al loro codice sorgente, non verranno da voi modificati, disassemblati, decompilati o elaborati (se lo sviluppo in ordine inverso non è vietato dalle leggi applicabili e, in tal caso, solo in conformità a tali leggi); (iv) concetti, funzionalità, funzioni o grafiche dei contenuti ABB non verranno da voi copiati; (v) l'accesso ai contenuti ABB e l'utilizzo degli stessi non viene da voi effettuato in alcun modo che aggiri i compensi dovuti o i limiti di utilizzo o le quote, o che eluda o disattivi le funzionalità incluse nei contenuti ABB per la limitazione dell'utilizzo; (vi) non utilizzate data mining, bot, spider, tool automatizzati o metodi analoghi per la raccolta e l'estrazione di dati per i contenuti ABB o il rilevamento di informazioni dai contenuti ABB o su altri utenti; e/o (vii) non rimuovete, occultate, modificate o riposizionate informazioni sui diritti d'autore. È espressamente vietato l'utilizzo dei contenuti ABB diversamente da quanto autorizzato espressamente dal Contratto.

7 Violazioni dei diritti di proprietà intellettuale

7.1 Difesa ed esonero. Se una terza parte fa valere nei vostri confronti una rivendicazione poiché i servizi o il software ABB violerebbero diritti d'autore, brevetti o marchi di una parte terza (una " rivendicazione"), noi vi tuteliamo nei confronti di tale rivendicazione e paghiamo gli importi a voi imposti da un tribunale con sentenza passata in giudicato o specificati in un accordo di conciliazione, a condizione che voi (i) ci informate per scritto senza colpevole indugio sulla rivendicazione e ci fornite notizie sufficientemente esaustive riguardo al tipo di rivendicazione; (ii) non rilasciate una dichiarazione di riconoscimento correlata alla rivendicazione o concludete un accordo o una conciliazione senza il nostro previo consenso scritto; e (iii) acconsentite al nostro subentro nella difesa contro la rivendicazione e per il soddisfacimento della rivendicazione collaborando con noi in modo adeguato.

7.2 Effetto della rivendicazione. Se viene fatta valere una rivendicazione o, in base a una nostra motivata supposizione, verrà fatta valere probabilmente una rivendicazione, siamo autorizzati, senza che ne derivino oneri a vostro carico, (i) ad accordarvi il diritto di continuare ad utilizzare il software ABB o i servizi legati alla rivendicazione conformemente alle condizioni contrattuali, o (ii) a modificare o sostituire il software ABB che viola i diritti o a fornire una nuova esecuzione dei relativi servizi in modo da non violare più i diritti (a condizione che il software ABB modificato o sostituito o la nuova esecuzione dei servizi mettano a disposizione sostanzialmente le stesse prestazioni e funzionalità e non incidano in modo sfavorevole sull'utilizzo del servizio o del software ABB); oppure, (iii) a disdire totalmente o parzialmente l'ordine in oggetto dietro rimborso proporzionale dei compensi da voi saldati per il servizio o il software ABB che viola i diritti, qualora i mezzi di impugnazione indicati nei paragrafi 7.2(i) e 7.2(ii) sono secondo il nostro insindacabile giudizio economicamente insostenibili.

7.3 Eccezioni. Noi non rispondiamo di alcuna responsabilità od obbligo legato a una rivendicazione, se e nella misura in cui tale rivendicazione deriva da o è correlata a: (i) utilizzo dei contenuti; (ii) modifica dei servizi e/o del software da parte vostra o di terzi o su vostra indicazione o di terzi; (iii) utilizzo dei servizi o del software ABB non conforme alle condizioni del Contratto; (iv) utilizzo dei servizi o del software ABB insieme ad altri hardware, software o altri materiali, se il servizio o il software ABB in oggetto senza tale uso congiunto non sarebbe oggetto di una rivendicazione; (v) utilizzo di una versione del software ABB per il quale abbiamo messo a disposizione aggiornamenti o upgrade e il cui aggiornamento o upgrade completo e corretto non è stato da voi effettuato o è stato eseguito con colpevole indugio; o (vi) software di fornitori terzi.

7.4 Unico ed esclusivo mezzo di impugnazione. Il presente paragrafo 7 definisce la nostra unica, esclusiva e intera responsabilità nei vostri confronti e il vostro unico ed esclusivo mezzo di impugnazione in caso di qualsiasi rivendicazione o asserita violazione contro i diritti e qualsiasi utilizzo improprio dei diritti di terzi sulla proprietà intellettuale.

8 Garanzia e indennizzo da parte vostra

8.1 Garanzia. Voi assicurate e garantite che il nostro utilizzo dei vostri contenuti o la vostra concessione di licenze e diritti come da Contratto non violano i diritti di proprietà intellettuale o altri diritti personali.

8.2 Indennizzo. Voi tenete indenni ABB e le nostre società consociate, i nostri fornitori, licenzianti e subfornitori nonché i nostri e i vostri amministratori, dipendenti con funzioni direttive, collaboratori e rappresentanti correnti da tutti i costi, rivendicazioni, richieste, obblighi, oneri, danni o perdite (ivi comprese adeguate spese legali) derivanti da o correlati a (i) l'utilizzo da parte vostra dei contenuti ABB o la fiducia da voi riposta nei contenuti ABB; (ii) violazioni di diritti di terzi legate ai vostri contenuti o del loro utilizzo da parte nostra, delle nostre società affiliate e/o dei nostri appaltatori come da Contratto; (iii) una vostra violazione del Contratto e (iv) violazioni della Legge, a condizione che la rivendicazione in oggetto non sia riconducibile a nostra negligenza grave o colpa intenzionale. Su tali rivendicazioni vi informeremo senza colpevole indugio. Ci riserviamo il diritto di assumerci la gestione esclusiva della difesa e del controllo di tutti gli affari soggetti a un indennizzo per tramite vostro; in tal caso voi ci assistete e collaborate con noi per far valere possibili obiezioni. In nessun caso taciterete una rivendicazione di questo tipo senza il nostro previo consenso scritto.

9 La nostra garanzia

9.1 Garanzia per i servizi. Noi garantiamo (i) di mettere a disposizione o fornirvi i servizi con l'opportuna diligenza economica e la competenza adeguata e in conformità ai requisiti essenziali come descritti nell'ordine e nelle CP e (ii) di prendere le opportune misure per mantenere i servizi disponibili; ciò vale tuttavia con riserva di non disponibilità o temporanea sospensione dei servizi a causa di misure di intervento aziendali (ad esempio intervento di manutenzione pianificato o d'emergenza), misure di sicurezza, malfunzionamenti della connettività o della trasmissione dei dati, azioni illecite o non autorizzate di terzi o per altri motivi di cui non rispondiamo noi. Se sostenete che un servizio non viene fornito in linea con la presenta garanzia per i servizi, dopo essere venuti a conoscenza del difetto o dopo aver avuto modo di venirne a conoscenza, ma in ogni caso entro 14 giorni, siete tenuti a informarci sul difetto per scritto senza colpevole indugio e in modo sufficientemente esauriente; se a fronte di un onere economico proporzionato siamo in grado di riprodurre e verificare il difetto, prendiamo le opportune misure economiche per eliminare il difetto oppure, se il difetto consiste nella mancata disponibilità di servizi, ripristiniamo i servizi che non sono stati messi a disposizione conformemente alla garanzia.

9.2 Garanzia del software. Noi garantiamo che la prestazione del software ABB per un periodo di tre (3) mesi a partire dal momento della fornitura a voi del software ABB è conforme nei requisiti essenziali alla descrizione riportata nell'ordine e/o nelle CP. Se sostenete che la prestazione del software ABB non è conforme alla presente garanzia del software ABB, siete tenuti a informarci per scritto ed in modo sufficientemente esauriente senza colpevole indugio e in ogni caso prima della scadenza del periodo di garanzia per il software ABB indicata nel presente paragrafo 9.2; se a fronte di un onere economico proporzionato siamo in grado di riprodurre e verificare il difetto, prendiamo le opportune misure economiche per mettere a disposizione le correzioni delle documentate non conformità con la presente garanzia per il software ABB o procedimenti adeguati per prevenire tali non conformità. Ogni garanzia correlata a software di fornitori terzi, se presenti, è indicata nell'accordo tra voi e il fornitore di questo software. Noi non prestiamo alcuna garanzia per i software di fornitori terzi.

9.3 Limitazioni. Le garanzie di cui nel presente paragrafo 9 non sono applicabili: (i) se il software ABB non viene utilizzato nell'ambiente previsto o ne viene fatto un uso non conforme alle sue specifiche o al suo Contratto; (ii) se i servizi o il software ABB è stato installato, implementato, adattato, modificato, ampliato o cambiato da voi o da terzi; (iii) se non utilizzate la versione più recente del

software ABB e il difetto nella versione più recente non è stato eliminato; (iv) per errori o difetti causati da voi, da terzi o da un altro software di fornitori terzi, o da forza maggiore come da paragrafo 16.1; o (v) per errori o difetti riconducibili a disegni, progettazioni o specifiche messi a disposizione da voi. Le descrizioni dei prodotti non sono applicabili come garanzie, se non separatamente concordato per scritto.

9.4 ESCLUSIONE. SE NON DIVERSAMENTE INDICATO ESPRESSAMENTE NELLE PRESENTI CONDIZIONI, METTIAMO A VOSTRA DISPOSIZIONE I CONTENUTI ABB O SOFTWARE DI FORNITORI TERZI, SERVIZI O SOFTWARE SENZA GARANZIA PER I VIZI DELLA COSA, SENZA GARANZIE DI QUALSIASI TIPO, SENZA SERVIZI DI MANUTENZIONE O DI ASSISTENZA ED ESCLUSIVAMENTE PER LA DESTINAZIONE D'USO PREVISTA NEL CONTRATTO. SE NON DIVERSAMENTE INDICATO ESPRESSAMENTE NEL CONTRATTO, NON RILASCIAMO GARANZIE DI ALCUN TIPO E, CON RIFERIMENTO AI CONTENUTI ABB O A SOFTWARE DI FORNITORI TERZI, SERVIZI O SOFTWARE, ESCLUDIAMO OGNI TIPO DI GARANZIA, ESPLICITA, TACITA, LEGALE O ALTRA ANCORA; CIÒ COMPRENDE ILLIMITATAMENTE OGNI ASSICURAZIONE CHE I SERVIZI O IL SOFTWARE SIANO SICURI, ININTERROTTAMENTE DISPONIBILI, ESENTI DA ERRORI O ESENTI DA COMPONENTI DANNOSI, CHE LE INFORMAZIONI REPERIBILI ATTRAVERSO I CONTENUTI ABB O I SOFTWARE DI FORNITORI TERZI SIANO ESATTE O AFFIDABILI, CHE EVENTUALI ERRORI SUL SITO O DEL SERVIZIO VENGANO CORRETTI, INCLUSA OGNI TACITA GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNA DETERMINATA DESTINAZIONE D'USO, QUALITÀ SODDISFACENTE, INSUSSISTENZA DI VIOLAZIONI, PACIFICO POSSESSO E OGNI GARANZIA CHE DERIVA DA UN REGOLARE COMPORTAMENTO O USO COMMERCIALE. PER QUANTO CONSENTITO DALLA LEGGE, LE LIMITATE GARANZIE CITATE NEL PRESENTE PARAGRAFO 9 SONO LE VOSTRE UNICHE GARANZIE E I MEZZI DI IMPUGNAZIONE CITATI NEI PARAGRAFI 9.1 E 9.2 SONO I VOSTRI SOLI ED ESCLUSIVI MEZZI DI IMPUGNAZIONE PER OGNI VIOLAZIONE DELLE GARANZIE PERTINENTI.

**VOI ACCETTATE ESPRESSAMENTE CHE QUALSIASI MATERIALE SCARICATO, VISUALIZZATO O PROCURATO ATTRAVERSO L'UTILIZZO DEI CONTENUTI ABB O DI SOFTWARE DI FORNITORI TERZI VIENE DA VOI SCARICATO, VISUALIZZATO O UTILIZZATO A PROPRIA DISCREZIONE E A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO E CHE SOLO VOI RISPONDETE DEI DANNI A COMPUTER (SISTEMI INFORMATICI) E RETI O DI PERDITE DI DATI DOVUTE AL DOWNLOAD, ALLA VISUALIZZAZIONE O ALL'UTILIZZO DI QUESTI MATERIALI.

10 Limitazione della responsabilità

10.1 Responsabilità limitata. Con riserva dei paragrafi 10.2 e 10.3, la nostra responsabilità, che sia contrattuale, dovuta ad azione non autorizzata (negligenza inclusa), violazioni di obblighi legali o altra ancora, derivante da o in relazione alle presenti Condizioni di utilizzo o a un Contratto basato sulle presenti Condizioni di utilizzo, è limitata a (i) una somma corrispondente ai compensi corrisposti per il servizio o il software in oggetto motivanti la rivendicazione nei 12 (dodici) mesi anteriori alla data di presentazione della rivendicazione, oppure al (ii) valore del Contratto in oggetto; la scelta della modalità è orientata alla somma più bassa.

10.2 Esclusioni. Noi decliniamo ogni responsabilità, che sia contrattuale, dovuta ad azione non autorizzata (negligenza inclusa), violazioni di obblighi legali o altra ancora, derivante da o in relazione a un Contratto, per i seguenti danni, anche qualora fossimo stati informati sulla possibilità di tali danni: (i) mancati guadagno, fatturato od opportunità commerciali, accordi o contratti, risparmi attesi, proventi o danneggiamento del valore dell'azienda; (ii) interruzione d'esercizio, perdita di produzione, impossibilità di utilizzo o perdita o danneggiamento di dati; (iii) spese per merci, materiali o servizi sostitutivi; o (iv) eventuali danni indiretti, danni diretti, danni o perdite prodottisi incidentalmente o motivanti un rimborso spese accresciuto.

10.3 Campo di applicazione di limitazioni ed esclusioni. Le limitazioni ed esclusioni di responsabilità sono applicabili anche a favore delle nostre società consociate, dei nostri fornitori, licenzianti, subfornitori nonché dei nostri e vostri amministratori, dipendenti con funzioni direttive, collaboratori e rappresentanti. Voi non siete autorizzati a far valere nei nostri confronti con riferimento a un Contratto una rivendicazione per una violazione o un mancato adempimento, che sia contrattuale, dovuta ad azione non autorizzata (negligenza inclusa), violazioni di obblighi legali o altra ancora, se non ci avete informato per scritto sulla rivendicazione entro 1 (un) anno da quando siete venuti a conoscenza o sareste potuti venire ragionevolmente a conoscenza della fattispecie motivante tale rivendicazione. Per la messa a disposizione dei Pilot Services vale il paragrafo 2.3. Le limitazioni e le esclusioni di cui ai paragrafi 10.1 e 10.2 della nostra responsabilità non sono applicabili a: (i) casi di decesso o danni alle persone causati dalle nostre azioni od omissioni; (ii) negligenza grave o colpa intenzionale, frode o fornitura di dati scientifici errati; o (iii) ogni altra responsabilità la cui limitazione o esclusione non è ammessa dalla normativa vigente. Le limitazioni ed esclusioni di responsabilità sono applicabili anche a favore delle nostre società consociate, dei nostri fornitori, licenzianti, subfornitori nonché dei nostri e vostri amministratori, dipendenti con funzioni direttive, collaboratori e rappresentanti.

11 Sospensione

Noi siamo autorizzati a sospendere totalmente o parzialmente i servizi, qualora constatiamo che l'utilizzo da voi fatto dei servizi (i) mette a rischio la sicurezza dei servizi, della piattaforma e/o del portale e/o di terzi; (ii) può incidere negativamente sulla prestazione di servizi, software, piattaforma e/o portale; (iii) viola la Legge o ci espone al rischio di dover noi violare la Legge immediatamente o successivamente; (iv) può motivare una responsabilità nostra o di terzi. Inoltre, siamo autorizzati a sospendere i servizi nelle circostanze indicate dalla linea guida sull'utilizzo accettabile, o se entro il termine di scadenza non saldate importi dovuti in conformità al Contratto. Sospendiamo i servizi solo nella misura in cui è ragionevolmente necessario. Nella misura in cui non prevediamo che una sospensione immediata sia necessaria e indicata, prendiamo le opportune misure economiche per annunciare la sospensione di un servizio con debito anticipo.

12 Durata e rescissione

12.1 Durata. Un Contratto entra in vigore come indicato sopra nel paragrafo 1.2 e rimane in vigore fino al termine indicato nelle CP o nell'ordine, o finché non viene disdetto anticipatamente in conformità all'ordine, alle CP o al seguente paragrafo 12.2, 12.3 o 12.4.

12.2 Recesso ordinario. Ogni parte può avvalersi del diritto di recesso ordinario, se previsto nelle CP o nell'ordine, secondo le modalità ivi previste.

12.3 Recesso per giusta causa di una parte. Senza limitazione degli altri suoi diritti o mezzi di impugnazione, ogni parte è autorizzata a rescindere il Contratto con effetto immediato, informando l'altra parte con notifica scritta del recesso, se l'altra parte ha violato clausole essenziali del Contratto e la violazione, qualora sia per sua natura sanabile, non viene sanata entro 30 (trenta) giorni o entro un appropriato periodo richiesto dalle circostanze date. Se non è possibile sanare la violazione, la parte adempiente è autorizzata a rescindere il Contratto con effetto immediato dopo la prima notifica della violazione.

12.4 Recesso per giusta causa da parte nostra. Senza limitazione degli altri nostri diritti o mezzi di impugnazione, siamo inoltre autorizzati a rescindere il Contratto (totalmente o parzialmente) con effetto immediato, informandovi con notifica scritta del recesso, in caso di (i) un vostro mancato pagamento di un importo previsto dal Contratto e di un ritardo protraentesi per oltre 14 (quattordici) giorni dal sollecito di pagamento; (ii) modifiche apportate alle normative applicabili alla fornitura del servizio in uno o più Paesi che rendono illegale o impraticabile la prosecuzione della fornitura del servizio o comportano altri effetti conseguenti sostanziali (anche in relazione ai costi) sulla messa a disposizione dei servizi; (iii) sospensione dei servizi come da paragrafo 11.1 protraentesi per oltre 14 (quattordici) giorni; o (iv) una vostra violazione della linea guida sull'utilizzo accettabile o delle condizioni di licenza.

12.5 Effetto del recesso o scadenza. In seguito al recesso dal Contratto o alla sua scadenza per qualsiasi causa: (i) è vostra cura sospendere immediatamente l'utilizzo dei servizi e, in caso di licenza scaduta, disinstallare immediatamente l'intero software in oggetto dai vostri dispositivi e computer (sistemi informatici) e sospendere l'uso di tale software; (ii) siamo autorizzati a chiudere il vostro accesso ai servizi e al portale ABB e il vostro collegamento alla piattaforma e a cancellare i vostri contenuti in data o dopo la data dell'entrata in vigore del recesso o della scadenza; (iii) per servizi forniti ma non fatturati emetteremo una fattura che deve essere da voi saldata come da paragrafo 5; e (iv) rimangono invariati i diritti, mezzi di impugnazione, obblighi e vincoli delle parti maturati fino al recesso o alla scadenza, compreso il diritto di richiesta di risarcimento danni legato a una violazione del Contratto e già presente alla data del recesso o della scadenza o prima di tale data. L'ordine o le CP possono contenere indicazioni sulle vostre responsabilità e sulle modalità appropriate e sulla tempistica del richiamo dei vostri contenuti al o dopo il recesso o alla o dopo la scadenza del Contratto.

13 Controllo delle esportazioni o sanzioni

13.1 Controllo delle esportazioni e sanzioni. Voi non esportate direttamente o indirettamente prodotti, software o dati tecnici acquisiti da noi come da Contratto, se tali esportazioni costituiscono una violazione della normativa vigente inerente il controllo delle esportazioni e il boicottaggio, ivi comprese, se pertinenti, le disposizioni dell'Unione europea o degli Stati Uniti, ed è vostra cura procurarvi tutte le licenze richieste per le esportazioni o altre autorizzazioni ufficiali. Su nostra richiesta ci assicurate inoltre sempre la vostra adeguata assistenza per consentirci di prendere le misure imposte dalle autorità o da altre fonti per l'osservanza della normativa inerente il controllo delle esportazioni o il boicottaggio.

13.2 Terzi. I terzi tra i quali divulgate prodotti, software o dati acquisiti conformemente a un Contratto, o ai quali trasmettete o esportate tali prodotti, software o dati, sono da voi contrattualmente vincolati all'osservanza delle prescrizioni inerenti il controllo delle esportazioni e delle sanzioni corrispondenti a quelle nel paragrafo 13.1.

14 Riservatezza

14.1 Riservatezza. Ogni parte accetta di osservare lo stesso grado di diligenza che impiegherebbe per proprie informazioni confidenziali analoghe, ma come minimo un adeguato grado di diligenza che prevenga la divulgazione tra terzi di know-how tecnico o commerciale, specifiche, invenzioni, processi, codici, progetti di prodotti, progetti o iniziative di marketing o altre informazioni che al momento della comunicazione al ricevente sono contrassegnate come confidenziali o sono identificabili come confidenziali e che sono state comunicate a questa parte (il " ricevente") dall'altra parte (la " parte divulgante") o dai suoi rappresentanti, salvo ammissibile secondo paragrafo 6.4 e 14.3.

14.2 Eccezioni. Le informazioni confidenziali non comprendono quelle informazioni per le quali il ricevente può dimostrare adeguatamente che (i) erano in suo possesso o ne era venuto a conoscenza legalmente senza obbligo di riservatezza già prima di averle ricevute dalla parte divulgante; (ii) erano o sono diventate universalmente accessibili indipendentemente dalla divulgazione da parte del ricevente o dei suoi rappresentanti; o (iii) sono state sviluppate per via indipendente dal ricevente senza ricorrere alle informazioni confidenziali della parte divulgante o fare riferimento ad esse.

14.3 Divulgazione ammissibile. Il ricevente è autorizzato ad utilizzare le informazioni confidenziali della parte divulgante per adempiere al Contratto o per altre finalità conformi al Contratto e a divulgare tali informazioni confidenziali come segue: (i) tra i suoi collaboratori e i collaboratori delle sue società consociate, dei suoi rappresentanti, consulenti o subfornitori che per motivi contrattuali ne devono venire a conoscenza, a condizione che il ricevente assicuri l'osservanza del presente paragrafo 14 da parte di questi collaboratori, rappresentanti o subfornitori; e (ii) nella misura in cui è richiesto dalla Legge, da un foro competente o da un organo statale o di vigilanza, se il ricevente adotta misure adeguate per informare tempestivamente in via preliminare la parte divulgante (nella misura consentita dalla Legge) per dare alla parte divulgante un'appropriata opportunità di realizzare una disposizione di protezione.

14.4 Durata. Il ricevente conferma di prendere adeguate misure di sicurezza per un periodo di 5 (cinque) anni a partire dalla prima divulgazione per prevenire la divulgazione illecita delle informazioni confidenziali della parte divulgante, adottando procedure note nel settore per la loro provata efficacia, o proteggendo allo stesso modo e nella stessa misura le proprie informazioni confidenziali e aziendali – la scelta della modalità di protezione si orienta allo standard più elevato.

15 Normativa vigente e foro competente

15.1 Normativa vigente. Il Contratto e ogni contenzioso o rivendicazione (compresi i contenziosi e le rivendicazioni extracontrattuali) derivante dal o in relazione al Contratto o al suo oggetto o alla sua stipulazione, sono disciplinati e vengono interpretati secondo il diritto materiale della Svizzera , ad eccezione delle disposizioni sui conflitti di leggi e della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci (Vienna 1980).

Nota: ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 2, del Regolamento Roma I dell'Unione europea, non verrebbero lese le disposizioni obbligatorie del diritto nello Stato nel quale il consumatore ha la residenza abituale e che è uno Stato membro dell'Unione europea o uno Stato dello Spazio economico europeo (SEE) ("Stato di residenza"), se il Fornitore (a) esercita la sua attività professionale, commerciale o industriale in questo Stato di residenza o (b) diriga in qualche modo le sue attività verso tale Stato o verso una pluralità di Stati comprendenti tale Stato.

15.2 Foro competente. Ogni contenzioso, ogni controversia od ogni rivendicazione derivante dal o in relazione al presente Contratto, compresa la validità, la non validità, la violazione o la risoluzione dello stesso, deve essere regolarizzata da una procedura arbitrale in conformità alle norme del Regolamento svizzero d'arbitrato internazionale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere svizzere come in vigore al momento della presentazione della notifica della procedura arbitrale in conformità a tali norme. Gli arbitri sono tre. La sede della Camera arbitrale è Zurigo. La procedura arbitrale si svolge in lingua inglese.

16 Disposizioni generali

16.1 Forza maggiore. Nessuna parte viola il Contratto o risponde del ritardato adempimento o dell'inadempimento degli obblighi contrattuali a cui è soggetta, se tale ritardato adempimento o tale inadempimento è riconducibile ad eventi, circostanze o cause di cui non è responsabile; nella fattispecie si tratta di (i) forza maggiore, esondazione, incendio, terremoto o altre catastrofi naturali; (ii) epidemie o pandemie; (iii) attacchi terroristici, guerra civile, attacchi informatici, disordini, guerra, minaccia o preparazione bellica, conflitti armati, sanzioni o embarghi; (iv) normative o misure di un governo o di un organo pubblico; (v) mancato funzionamento di impianti elettrici o sistemi di telecomunicazione o altre installazioni di erogazione e alimentazione; e (vi) conflitti di lavoro o commerciali, scioperi, agitazioni sindacali o serrate.

16.2 Cessione. Noi siamo autorizzati a cedere il Contratto o propri diritti ed obblighi derivanti dal Contratto a una società consociata o a un successore legale o a trasferirli con altre modalità. Voi non siete autorizzati a cedere totalmente o parzialmente i vostri diritti od obblighi derivanti dal contratto o a trasferirli con altre modalità senza il nostro previo consenso scritto.

16.3 Assegnazione di subfornitura. A noi è consentito nominare e impiegare società consociate o altri terzi per l'adempimento dei nostri doveri o di una parte di essi senza notifica preliminare al cliente e senza il suo consenso.

16.4 Accordo complessivo. Il Contratto rappresenta l'accordo complessivo tra le parti in relazione al suo oggetto. Sostituisce ogni precedente accordo, bozza contrattuale, dichiarazione, assicurazione e promessa di qualsiasi tipo fatti o rilasciati dalle parti o in nome delle parti oralmente o per scritto in relazione a questo oggetto. Le parti concordano che le condizioni standard o di acquisto del cliente non hanno validità.

16.5 Modifica. Le modifiche del Contratto sono valide solo se presentate in forma scritta e firmate da entrambe le parti. A prescindere da quanto sopra, siamo autorizzati a modificare saltuariamente le presenti Condizioni di utilizzo, le CP, la direttiva sulla protezione dei dati, il codice di comportamento e/o la linea guida sull'utilizzo accettabile. Voi sarete informati su eventuali modifiche a mezzo notifica specificante la data di entrata in vigore della modifica. Se una modifica da noi apportata entra in vigore nel periodo di validità di un Contratto e incide sostanzialmente in modo sfavorevole sui vostri diritti od obblighi derivanti dal Contratto, entro 30 (trenta) giorni dalla notifica potete avvalervi del diritto di disdire per scritto il Contratto in oggetto con una scadenza di 30 (trenta) giorni e sarà nostra cura rimborsarvi gli importi anticipati per il servizio in proporzione alla durata di funzionamento residuo del servizio. Tale rimborso è l'unico ed esclusivo mezzo di impugnazione a vostra disposizione. Se continuate ad utilizzare i servizi e/o il software dopo la data di entrata in vigore acconsentite alle condizioni modificate come legalmente vincolanti per voi.

16.6 Nessuna rinunzia. Una rinunzia a un diritto o a un mezzo di impugnazione è valida solo se presentata in forma scritta e non può essere considerata come una rinunzia per ogni susseguente violazione o ritardo. Se non diversamente indicato espressamente nel Contratto, un esercizio di o un ricorso ritardato o trascurato a oppure un esercizio di o un ricorso una tantum o parziale a un diritto o un mezzo di impugnazione non rappresenta una rinunzia a questo diritto o a un altro diritto o mezzo di impugnazione e non impedisce o limita l'ulteriore esercizio di o ricorso a questo diritto, altro diritto o mezzo di impugnazione.

16.7 Separazione. Se una clausola o parte di una clausola del Contratto è o diventa nulla, illegittima o inattuabile, viene considerata modificata nella misura minima necessaria per renderla valida, legittima e attuabile. Se una tale modifica non è possibile, la clausola o la parte di clausola in oggetto viene considerata cancellata, ma non incide sulla validità e attuabilità del resto del Contratto.

16.8 Codice di comportamento e normativa in materia di prevenzione e contrasto della corruzione. Noi sosteniamo diversi codici e linee guide di comportamento riferiti alla gestione degli affari da parte nostra, dei nostri collaboratori e fornitori e riguardanti anche la prevenzione e il contrasto della corruzione e dei conflitti d'interesse; noi esigiamo dai nostri fornitori l'osservanza di questi codici di comportamento, che si possono richiamare al seguente indirizzo: https://new.abb.com/about/integrity/standards/abb-code-of-conduct, o l'osservanza di codici di comportamento equipollenti. Voi siete tenuti a gestire i vostri affari secondo standard equipollenti.

16.9 Comunicazioni. Le comunicazioni che in conformità o in relazione al Contratto devono essere fatte pervenire a una parte devono essere redatte in forma scritta e (i) consegnate a mano o via corriere o posta raccomandata o consegna espresso all'indirizzo indicato nell'ordine; o (ii) inviate per e-mail all'indirizzo e-mail indicato nell'ordine. Noi inviamo eventualmente comunicazioni supplementari via e-mail o attraverso altre forme di notifica elettronica disponibili nei sistemi in dotazione all'indirizzo momentaneamente collegato all'account sul portale.

16.10 Terzi beneficiari. Ad eccezione delle parti del Contratto, nessuno è un beneficiario derivante dal Contratto e nessuno dispone del diritto di imporre clausole del Contratto, a meno che non sia specificato nel Contratto.

16.11 Imprenditori autonomi. Ogni parte è un imprenditore autonomo, nessuna disposizione delle presenti Condizioni di utilizzo o del Contratto giustifica una joint venture, un partenariato o una rappresentanza e nessuna parte dispone della facoltà di vincolare legalmente l'altra parte.

17 Definizioni e interpretazione

17.1 Definizioni.

"Contenuti ABB" identifica i servizi, i risultati messi a disposizione come parte dei servizi, il software ABB, le piattaforme e i dati degli apparecchi ABB (compresi tutti gli utensili, software, hardware, materiali, dati, contenuti, interfacce di programmi applicativi messi a disposizione da noi o dalle nostre società consociate come parte di o in relazione ai servizi) e ogni elaborazione e modifica e miglioria di quanto sopra o di altra proprietà intellettuale di ABB;

"Apparecchio ABB" identifica un apparecchio fisico o virtuale messo a disposizione da ABB o da altri o a cui è stato apposto il proprio marchio, che tramite sensori integrati o con altre modalità genera e raccoglie dati e a mezzo del quale i servizi possono accedere a questi dati, salvarli ed elaborarli;

"Dati dei dispositivi ABB" identifica informazioni o dati generati o raccolti da un dispositivo ABB o da un software ABB (in modalità automatica o non automatica) e legati all'uso e alla modalità di funzionamento di questo dispositivo ABB o di questo software ABB, ad es. dati diagnostici del dispositivo o dati sullo stato del dispositivo;

"Software ABB" identifica tutti i programmi per computer (ivi comprese eventuali applicazioni mobile), che in conformità al Contratto mettiamo a disposizione nell'ambito dei o in relazione ai servizi (o ai quali accordiamo l'accesso); sono incluse tutte le modifiche, aggiornamenti, upgrade, nuove versioni o release ed elaborazioni nonché le relative documentazioni, ma non i software di fornitori terzi;

"Linea guida sull'utilizzo accettabile" identifica la direttiva ABB Ability sull'utilizzo accettabile, disponibile al seguente indirizzo: https://new.abb.com/abb-ability/terms, o messa a disposizione separatamente nella versione da noi saltuariamente aggiornata;

"Società consociate" identifica ogni persona giuridica con o senza personalità giuridica che presentemente o in futuro controlla direttamente o indirettamente una parte contrattuale, è controllata da una parte contrattuale o è controllata congiuntamente a una parte contrattuale, a fronte di una partecipazione maggioritaria del 50% o superiore dei diritti di voto o del capitale, oppure a fronte del controllo tramite la composizione del consiglio di amministrazione e il diritto di voto nelle sedute del consiglio di amministrazione;

"Rivendicazione" ha il significato specificato nel paragrafo 7.1;

"Direttiva sulla protezione dei dati" identifica la direttiva sulla protezione dei dati disponibile al seguente indirizzo: https://new.abb.com/abb-ability/terms, nella versione da noi saltuariamente aggiornata;

"Parte divulgante" ha il significato specificato nel paragrafo 14.1;

"Elementi esterni" ha il significato specificato nel paragrafo 2.4;

"Diritti di proprietà intellettuale" identifica (a) invenzioni, brevetti, modelli di utilità, diritti d'autore, diritti morali dell'autore, diritti di banche dati e diritti su marchi, nomi commerciali, prototipi, know-how e notifiche di invenzioni (sia registrate che non registrate); (b) domande di registrazione e il diritto di fare domanda di registrazione per ognuno di questi diritti; e (c) ogni altro diritto di proprietà intellettuale e modalità di protezione equipollenti o affini nel mondo;

"Normative" identifica la legislazione vigente, norme, codici di comportamento, istruzioni e altri requisiti, richiesti da uffici statali competenti, organi statali o di vigilanza o altri enti preposti, nella versione correntemente in vigore o nuovamente in vigore;

"Ordine" identifica un documento in forma elettronica o fisica, un modulo online o altro mezzo disponibile online che noi mettiamo a disposizione per l'ordinazione o l'acquisto di servizi e/o software e che rimanda alle presenti Condizioni di utilizzo;

"Dati personali" identifica tutti i dati o informazioni relativi a una persona fisica accertata o accertabile e, nella misura richiesta da norme imperative, tutti i dati e informazioni su una persona giuridica accertata o accertabile;

"Pilot Services" identifica i servizi che sono in fase pilota, di verifica e validazione o in versione beta, o gratuiti;

"Piattaforma" identifica la piattaforma Internet commerciale nostra o di aziende a noi collegate che comprende un'infrastruttura sia Edge che Cloud, su cui o tramite cui girano le soluzioni ABB Ability (inclusi per intero o parzialmente i servizi qui descritti);

"Portale" identifica un portale online a cui potete accedere con l'indirizzo web che vi comunichiamo alla decorrenza dei servizi (o con un altro indirizzo web che vi comunichiamo di tempo in tempo);

"Ricevente" ha il significato specificato nel paragrafo 14.1;

"Servizi" identifica i servizi che dobbiamo mettere a vostra disposizione o fornirvi in conformità alle descrizioni o ai riferimenti contenuti in un ordine e nelle CP;

"Software" identifica il software ABB e software di fornitori terzi;

" Condizioni particolari" o "CP" identifica i documenti che descrivono e/o disciplinano ulteriormente i servizi e/o il software ai quali fa riferimento l'ordine;

"Software di fornitori terzi" identifica ogni programma per computer (tra cui anche eventuali applicazioni mobile), compresi i software proprietari, i freeware e i software open source, per il quale (i) è stata concessa a noi una licenza da terzi e che in un ordine è indicato come software di fornitori terzi da utilizzare nell'ambito dei servizi in conformità a condizioni specifiche separate, o (ii) è stata concessa a voi una licenza da terzi;

"Utente" identifica una persona singola che è autorizzata ad accedere ai servizi o a riceverli, a utilizzare il software e/o ad accedere alla piattaforma con il suo account.

"I vostri contenuti" identifica tutte le informazioni, dati e materiali che misuriamo o che vengono messi a disposizione da voi o nel vostro nome a mezzo della o in relazione alla nostra messa a disposizione o a mezzo del o in relazione al vostro utilizzo dei servizi o del software, ivi compresi, per escludere incertezze, informazioni, dati e materiali di terzi, che vengono messi a disposizione da voi o nel vostro nome; i vostri contenuti non comprendono dati dei dispositivi ABB.

17.2 Interpretazione

Ogni elemento di frase introdotto con espressioni quali "ad es.", "incluso/compreso", "in particolare", "ad esempio" o espressioni affini deve essere interpretato come una spiegazione e non introduce un elenco completo o limita il significato delle parole precedenti.

17.3 Ordine di precedenza

In caso di conflitto, i documenti del Contratto, se non diversamente specificato nell'ordine, sono gerarchicamente così disposti (i documenti prioritari sono citati per primi): (i) Ordine; (ii) CP; (iii) direttiva sulla protezione dei dati; (iv) linea guida sull'utilizzo accettabile e (v) le presenti Condizioni di utilizzo.

18 Condizioni nazionali

Le seguenti condizioni nazionali sono applicabili come specificato in basso in deroga alle condizioni indicate nei paragrafi 1-17.

18.1 Australia. Se la vostra sede è in Australia sono applicabili le seguenti condizioni.

A prescindere dai paragrafi 2.3 (Pilot Services), 9.4 (Esclusione), 10.1 (Responsabilità limitata), 10.2 (Esclusioni) e 15 (Normativa vigente e foro competente) o da disposizioni contrastanti nel Contratto, si applica quanto segue: nella misura in cui una fornitura da noi effettuata come da Contratto è una fornitura di merci o servizi a un utente ai sensi di Schedule 2 del "Competition and Consumer Act 2010" (Legislazione del Commonwealth of Australia)(" ACL"):

(i) se nessuna clausola del Contratto influisce su una disposizione dell'ACL o un diritto, un mezzo di impugnazione o una responsabilità conformemente all'ACL, posto che l'ACL consenta la limitazione della nostra responsabilità, la nostra intera responsabilità per l'inadempimento di una garanzia conformemente all'ACL in relazione alla fornitura di merci e servizi effettuata come da Contratto è limitata come segue: (1) in caso di servizi, a nostra discrezione a uno dei mezzi di impugnazione descritto nel sottoparagrafo 64A(2)(a) o (b) dell'ACL; e (2) in caso di merci, a uno o più mezzi di impugnazione descritti nel sottoparagrafo 64A(1) da (a) a (d) dell'ACL;

(ii) le nostre merci e servizi vengono forniti ovvero messi a disposizione con garanzie per le quali non sono ammissibili esclusioni secondo l'ACL . Se il servizio presenta maggiori difetti, potete avvalervi del diritto di disdetta del Contratto per i servizi che avete stipulato con noi e vi spetta un rimborso per la parte non utilizzata o un indennizzo per la riduzione del valore. Anche nel caso di merci che presentano maggiori difetti, avete diritto a vostra scelta a un rimborso o a una sostituzione. Se il difetto relativo a merci o a servizi non è un difetto maggiore, avete diritto all'eliminazione del difetto entro un periodo appropriato. Se ciò non si verifica, avete diritto a un rimborso per le merci e alla disdetta del Contratto per il servizio e a un rimborso per la parte non utilizzata. Inoltre, avete diritto a un indennizzo per una prevedibile perdita o danno, secondo una visione ragionevole, dovuti a un difetto della merce o del servizio; e

(iii) il Contratto contiene, se non escluso nell'ordine o nelle CP, garanzie per i difetti (vedi paragrafo 9 (Garanzie)) e in quanto tale deve fornire indicazioni su chi deve sostenere le spese per diritti derivanti dalla garanzia. Voi dovete sostenere (eventuali) spese sopraggiunte, se fate valere di fatto un diritto alla garanzia. I vantaggi derivanti per voi da una delle garanzie si aggiungono agli altri diritti e mezzi di impugnazione di un utente derivanti dall'ACL.

18.2 Brasile. Se entrambe le parti risiedono in Brasile sono applicabili le seguenti condizioni.

Il paragrafo 15.1 viene sostituito da quanto segue: Normativa vigente. Il Contratto e ogni contenzioso o rivendicazione (compresi i contenziosi e le rivendicazioni extracontrattuali) derivante dal o in relazione al Contratto o al suo oggetto o alla sua stipulazione, sono disciplinati e vengono interpretati secondo il diritto materiale del Brasile , ad eccezione delle disposizioni sui conflitti di leggi e della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci (Vienna 1980).

Il paragrafo 15.2 viene sostituito da quanto segue: Foro competente. Ogni contenzioso, ogni controversia od ogni rivendicazione derivante dal o in relazione al Contratto, compresa la validità, la nullità, la violazione del Contratto o la risoluzione dello stesso, deve essere regolarizzata da una procedura arbitrale in conformità alle norme del Tribunale Arbitrale della Camera di Commercio Brasiliano-Canadese ("Tribunal Arbitral da Câmara de Comércio Brasil-Canada") come in vigore al momento della presentazione della notifica della procedura arbitrale in conformità a tali norme. Gli arbitri sono tre. La sede della Camera arbitrale è São Paulo/SP. La procedura arbitrale si svolge in lingua portoghese.

18.3 Canada. Se entrambe le parti risiedono in Canada sono applicabili le seguenti condizioni.

Si aggiunge un nuovo paragrafo 16.12 come segue: Lingua. Noi e voi abbiamo chiesto che il presente Contratto e tutti gli altri atti, documenti e comunicazioni afferenti al Contratto siano redatti in lingua inglese.

18.4 Cina. Se entrambe le parti risiedono nella Repubblica popolare cinese sono applicabili le seguenti condizioni.

Il paragrafo 15.1 viene sostituito da quanto segue: Normativa vigente. Il Contratto e ogni contenzioso o rivendicazione (compresi i contenziosi e le rivendicazioni extracontrattuali) derivante dal o in relazione al Contratto o al suo oggetto o alla sua stipulazione, sono disciplinati e vengono interpretati secondo il diritto materiale della Repubblica Popolare Cinese , ad eccezione delle disposizioni sui conflitti di leggi e della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci (Vienna 1980).

Il paragrafo 15.2 viene sostituito da quanto segue: Foro competente. Ogni contenzioso, ogni controversia od ogni rivendicazione derivante dal o in relazione al Contratto, compresa la validità, la nullità, la violazione del Contratto o la risoluzione dello stesso, deve essere regolarizzata da una procedura arbitrale della China International Economic and Trade Arbitration Commission in Beijing ("CIETAC") in conformità alle norme del Regolamento arbitrale CIETAC come in vigore al momento della presentazione della notifica della procedura arbitrale in conformità a tali norme. Gli arbitri sono tre. La sede della Camera arbitrale è Beijing. La procedura arbitrale si svolge in lingua cinese.

18.5 Francia. Se entrambe le parti risiedono in Francia sono applicabili le seguenti condizioni.

L'ultima frase del paragrafo 5.1 viene sostituita da quanto segue: In caso di ritardato o incompleto pagamento vengono calcolati interessi di mora in ragione del 12 %/anno, inoltre viene applicato un indennizzo forfettario pari a 40 (quaranta) euro per spese di riscossione.

Il paragrafo 11 viene sostituito da quanto segue: Sospensione. Noi siamo autorizzati a sospendere totalmente o parzialmente i servizi, qualora constatiamo che l'utilizzo da voi fatto dei servizi (i) mette a rischio la sicurezza dei servizi, della piattaforma e/o del portale e/o di terzi; (ii) può incidere negativamente sulla prestazione di servizi, software, piattaforma e/o portale; (iii) viola la Legge o ci espone al rischio di dover noi violare la Legge immediatamente o successivamente; (iv) può motivare una responsabilità nostra o di terzi. Inoltre, siamo autorizzati a sospendere i servizi nelle circostanze indicate dalla linea guida sull'utilizzo accettabile, o se entro il termine di scadenza non saldate importi dovuti in conformità al Contratto. Sospendiamo i servizi solo nella misura in cui è ragionevolmente necessario. Nella misura in cui non è palese che una sospensione immediata è necessaria e indicata, prendiamo le opportune misure economiche per annunciare la sospensione di un servizio con debito anticipo.

18.5a Germania. Se la sede di entrambe le parti è in Germania o se le parti concordano l'applicazione del diritto tedesco, sono applicabili le seguenti disposizioni.

La parola "immediato" viene sostituita da "senza colpevole indugio".

Paragrafo 2.3: L'ultima frase viene sostituita dalla seguente disposizione: "Se la messa a disposizione dei Pilot Services è gratuita, siamo tenuti ad osservare solo l'obbligo di garanzia e di responsabilità in caso di dolo, negligenza grave o se con dolo tacciamo un difetto (Reticenzadolosa)."